bianchi
bianchibeverage

la_storia
... Viaggio nella memoria

lla fine dell'800, nella strada di origine romana che unisce Lovere a Clusone, si poteva incontrare, fra i tanti "carretti", quello di un signore che trasportava la sua uva; si chiamava Bianchi Giuseppe ed è stato il fondatore dell'attuale Bianchi S.r.l.



Il figlio Giovanni ne ha poi continuato la tradizione, attraversando il duro periodo delle due Guerre Mondiali e rischiando più volte la vita nel trasporto del prezioso prodotto.

L'attuale Giuseppe si trovava di fronte un Mercato in dinamica evoluzione con la diffusione di bevande alternative al vino. Negli anni '60 inizia infatti "l'avventura birra": nell'ottica delle mutate condizioni di mercato ed in piena fase di incremento dei consumi, l'azienda è una fra le prime sul Mercato Italiano a comprendere l'importanza di questo prodotto che riscuoterà un grande successo negli anni successivi. Bianchi S.r.l. diventerà importatore e distributore in concessione di diverse marche, inizialmente solo Italiane (Birra Leone) e successivamente, all'inizio degli anni '70, si varcheranno i confini nazionali, alla ricerca di prestigiosi Partners stranieri.



Negli anni '90, terminati gli studi universitari, si affaccia nell'azienda un altro Giovanni, che si metterà a capo di una svolta tecnologica ed informatica di una società già radicata nella storia.

Per informazioni: info@bianchibeverage.com